SNOW FROZEN


L'avevano detto su tutti i giornali, le radio e le tv: Burian è arrivato e ha portato con sè vento, neve e temperature sotto zero. Neve qui non se n'è vista molta a dire il vero, ma le temperature sotto zero ci sono eccome! Stalattiti che pendono dai tetti e dai terrazzi, e freddo intenso.
L'inverno senza un giorno di neve non sarebbe inverno e la neve a me è sempre piaciuta, nonostante i disagi. Spero proprio che però sia finita qui, in molte regioni italiane ha fatto danni pazzeschi. Il mio pensiero va ai terremotati, a quelle persone che vivono ancora nelle tende, ai senzatetto, agli animali che non hanno un riparo. 
Questa mattina è passato il camionista a ritirare molte presse di paglia da portare negli allevamenti di alta montagna, spero arrivino in tempo per stanotte, le previsioni danno circa 6-7 gradi sotto zero.
È una fortuna vivere in Italia dove questi eventi sono veramente rari, però credo siano necessarie più attenzione e organizzazione per far fronte ai disagi del freddo e della neve.  
Noi nel frattempo ci muoviamo a piedi e cerchiamo di essere positivi e di goderci il panorama. E prevedendo questo freddo siamo riusciti a tenere al riparo nei ricoveri i nostri animali in fattoria. Saranno giorni duri e di intenso lavoro. Ma nonostante sia freddo e le previsioni hanno ridato neve tra mercoledì e giovedì, noi non demordiamo e andiamo avanti con la nostra attività,  il nostro allevamento e la voglia di fare sempre di più e farlo meglio ❤




0 commenti